Seguire l'esempio dato da Debora Serracchiani cercare nuova gente verso l'esterno rispetto al Partito DEMOCRATICO

oggi è un nuovo giorno, possiamo dirlo perché con le Elezioni Europee abbiamo identificato un Partito Democratico pieno di vita al suo interno. Condivido l'analisi di Franceschini: oltre il 26% può significare che ci siamo e dobbiamo saldarci ed espanderci come un partito con la sua identità.
Esiste certamente un Ma: tutti quanti noi elettori ed eletti del Partito Democratico dobbiamo riconoscere che il sogno Italiano è ancora lontano e che per raggiungerlo davvero dobbiamo cominciare a proporre nuove idee, gente nuova e motivata seguendo la strada tracciata dalla nostra cara collega di partito Debora Serracchiani che ha osato e in quanto a preferenze ha sbaragliato Silvio Berlusconi e Umberto Bossi dando l'impressione che almeno in Friuli Venezia Giulia esiste la volontà di cambiare aria nel Partito Democratico. Il Friuli non è però lo specchio dell'Italia, quella è una regione formata dalla storia nella convivenza di persone con bagagli culturali eterogenei e di questo si è fatto tesoro. Questo però ci può solo spingere a superare le remore personali e ad ispirarci a fare solo meglio e condividere le idee migliori. Non ci deve essere più "IO" ma "NOI" e se un'idea è buona accettiamola anche se non è la nostra. Così si può crescere.
Ad ottobre si aprirà la stagione congressuale del nostro Partito Democratico, un momento secondo me decisivo per portare idee. Partecipare sarà un impegno per chiunque voglia dare un semplice contributo e ciò dovrà indurre il Partito al rinnovamento della classe che lo dirige facendo spazio a tanta gente motivata. Condivido in pieno ciò che Franceschini ha detto qualche tempo fa "l'età giovane non basta se non si è anche riempita di un corredo formativo utile " per cui bene la formazione da lui proposta ma ancora troppo poca e per poca gente. Chi vuole fare la politica deve imparare molto, allora vecchi politici insegnino ai giovani per farli volare.

Visualizzazioni: 8

Commento

Devi essere membro di Insieme per Campodem-PD per aggiungere commenti!

Partecipa a Insieme per Campodem-PD

Commento da Rico Barsacchi su 11 Giugno 2009 a 7:41
la progettualità è importante. MA OGGI servono soluzioni. L'esempio Serracchiani è la strada da segire per un PD che voglia parlare a uqalcuno, diverso da se stesso
Commento da Giuseppe su 11 Giugno 2009 a 0:40
Si, appunto, primarie vere primarie sempre!
Commento da Lorenzo su 10 Giugno 2009 a 21:07
Il binario è quello dell'apertura e dell'innovazione portato dalle Elezioni Primarie fatte seriamente senza nomi già pronti e certi. Io preferisco delle persone che si combattono sulle Idee per essere votate dai cittadini.

negli USA accade, perché da noi no??? Eppure Veltroni e Prodi volevano questo, anche se sbagliavano approccio.

Firenze e Bologna ha fatto le Primarie per chi doveva sedere in Comune sia che fosse un Sindaco che fosse Consigliere.

Negli Enti locali e Istituzioni di Stato come Presidenza del Consiglio si potrebbe creare il sistema delle primarie.

Dobbiamo solo vedere come fare.
Commento da Giuseppe su 10 Giugno 2009 a 16:23
Onestamente, con tutto l'apprezzamento per DEBORA, trasformare il PD in partito innovativo della società Italiana è un problema di fondo e di metodo che deve andare al di là di singole persone se pur innovative. Se no, si ricadrà negli stessi errori e problemi. Non mi interessa una Debora incorporata per cooptazione nel PD seppur portatrice di alcuni temi innovativi, mi interessano metodi democratici di continua selezione dei dirigenti PD, un partito sempre aperto, in modo tale che domani qualcuno più preparato prenda il posto anche di Debora.

Circolo online del Partito Democratico nazionale

Attività Recenti

Icona profiloSebastiano Grasso e Vincenzo Galletta si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
16 Giu
Icona profiloTatiana Giordano, Alberto Colombelli e Claudio si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
23 Mag 2017
Maria Laura Moretti è ora membro di Insieme per Campodem-PD
7 Ott 2016
Insieme per campodem-PD ha lasciato un commento su Stefano
"benvenuto"
3 Ott 2016
Icona profiloagostino ottavi e Stefano si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
3 Ott 2016
Alessandro Cavaglia' è ora membro di Insieme per Campodem-PD
1 Ott 2016
Insieme per campodem-PD ha lasciato un commento su Alberto Gaffi
"Benvenuto!"
30 Set 2016
Icona profiloAlberto Gaffi e Carlotta Gualco si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
30 Set 2016

Note di Sandro Gozi

© 2020   Creato da Insieme per campodem-PD.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio