Giuseppe Picciolo
  • Maschio
  • Bergamo
  • Italia
Condividi su Facebook Condividi su Facebook Condividi

Amici di Giuseppe Picciolo

  • Salvatore Venuleo
  • Giuseppe Ardizzone

RSS

Caricamento in corso... Caricamento feed

Regali ricevuti

Regalo

Giuseppe Picciolo non ha ricevuto ancora alcun regalo

Fai un regalo

 

Pagina di Giuseppe Picciolo

Blog di Giuseppe Picciolo

Riflessioni di fine anno

Post aggiunto il 31 dicembre 2012 alle 16:30 0 Commenti

Con l'avvento del 2013 finisce la seconda repubblica e inizia finalmente la terza. Vediamo le differenze.

La seconda repubblica era nata con un signore non politico che scendeva in politica.

La terza repubblca nasce con un signore non politico che sale in politica. Una differenza non da poco, lo scendere o il salir per le altrui scale.

La seconda repubblica ci aveva abituati a credere al…

Continua

Homo sapiens oppure aeconomicus?

Post aggiunto il 9 Luglio 2012 alle 11:00 0 Commenti

Il capo del governo che rimprovera il capo degli industriali per aver formulato delle critiche perché così facendo rischia di fare arrabbiare lo spread dovrebbe far riflettere sullo stadio evolutivo al quale è giunto il genere umano. Almeno in Italia e zona Euro.

Lo stesso capo del governo rimprovera ai paesi del Nord Europa di avere dei pregiudizi nei confronti dell'Italia (sud Europa); dice che l'Italia non è un paese debitore e che di questo passo in Europa rischiamo la…

Continua

Cambiare ma difendendo la Costituzione

Post aggiunto il 24 Ottobre 2011 alle 16:50 0 Commenti

La Costituzione italiana, quella vera, spesso definita “formale” per distinguerla da una presunta “Costituzione materiale” è una delle cose migliori che il mondo politico italiano abbia prodotto almeno dal 1946 ad oggi, ma potrei estendere la valutazione a tutti i 150 anni di esistenza dello Stato italiano.

Naturalmente come tutte le cose si può cambiare, ed essa stessa…

Continua

La parole della politica

Post aggiunto il 18 Ottobre 2011 alle 13:28 0 Commenti

La parole sono pietre, diceva Carlo Levi, riferendosi alle parole che raccontavano il dolore della madre del giovane sindacalista Salvatore Carnevale, ucciso dalla mafia. E le parole con le quali Carlo Levi descriveva l’ingiustizia del mondo contadino meridionale, erano pietre scagliate contro i responsabili dell’ingiustizia.

 

Ma le parole si possono usare come pietre anche con intenti molto diversi e molto meno nobili di quelli di Carlo Levi. Perché comunque come pietre…

Continua

Spazio commenti (1 commento)

Devi essere un membro di Insieme per Campodem-PD per aggiungere commenti!

Partecipa a Insieme per Campodem-PD

Alle 12:04 del 17 Ottobre 2011, Insieme per campodem-PD ha detto...
benvenuto!

Qik

 
 
 

Circolo online del Partito Democratico nazionale

Attività Recenti

Carmelo Zito ha lasciato un commento su Lucia Poletti
"Ciao"
26 Ott
Icona profiloTatiana Giordano, Alberto Colombelli e Claudio si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
23 Mag
Maria Laura Moretti è ora membro di Insieme per Campodem-PD
7 Ott 2016
Insieme per campodem-PD ha lasciato un commento su Stefano
"benvenuto"
3 Ott 2016
Icona profiloagostino ottavi e Stefano si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
3 Ott 2016
Alessandro Cavaglia' è ora membro di Insieme per Campodem-PD
1 Ott 2016
Insieme per campodem-PD ha lasciato un commento su Alberto Gaffi
"Benvenuto!"
30 Set 2016
Icona profiloAlberto Gaffi e Carlotta Gualco si sono uniti a Insieme per Campodem-PD
30 Set 2016

© 2017   Creato da Insieme per campodem-PD.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio